Il percorso Canavesano della Via Francigena, nella Provincia di Torino, si sviluppa per un tratto di circa 40 Km, dal confine con la Regione Valle d’Aosta al confine con la Provincia di Biella; attraversando il territorio dei Comuni di: Carema, Settimo Vittone, Borgofranco d’Ivrea, Montalto Dora, Ivrea, Cascinette d’Ivrea, Burolo, Bollengo, Palazzo Canavese, Piverone.

Questo percorso, che rispetta l’itinerario principale, compiuto dall’Arcivescovo Sigerico nel 990 dc.nel suo viaggio di ritorno da Roma a Canterbury e riconosciuto ufficialmente dal Consiglio d’ Europa, è stato tracciato e mappato dall’ Associazione “La Via Francigena di Sigerico“, in pieno accordo con le Amministrazioni Comunali interessate, le quali hanno contribuito con consigli e indicazioni alla stesura del percorso.

L’Associazione “La Via Francigena di Sigerico” ha esteso il suo intervento anche ai tre Comuni della Provincia di Biella, con il loro pieno accordo: Viverone, Roppolo e Cavaglià, fino al confine con la Provincia di Vercelli.

Ottieni indicazioni

  mostra opzioni
Titolo Categoria Indirizzo Descrizione Link

Per chi lavora nel turismo avere un sito web, ottimizzato per i dispositivi mobili e per i motori di ricerca, non è più un opzione.
Per chi desiderasse avere una propria pagina dedicata in questo portale o anche un proprio sito web e social o per perfezionare od integrare le informazioni riportate potete contattarci al 328-6639523 o scriverci una email all’indirizzo info@enjoycanavese.com.